September 17, 2020

STIAMO ARRIVANDO!

Questo spettacolo, realizzato in un mese, è stato il nostro banco di prova, la prima volta che DONNE SOPRA LE RUGHE sono andate sul palcoscenico ed è stata una grande soddisfazione umana e artistica. 

E' stata la gioia, la soddisfazione, la felicità, la liberazione, la catarsi e una quantità di energia travolgente ci ha riempito il cuore.

Un sincero ringraziamento a tutti quelli che hanno partecipato e che ci hanno aiutate in queste due serate indimenticabili che speriamo di ripetere a breve!

Di seguito gli assaggi del primo e del secondo tempo ... 

https://www.youtube.com/watch?v=bkmj2CBO7aI&t=14s&ab_channel=DONNESOPRALERUGHE

https://www.youtube.com/watch?v=yCNFqwFsb2g&ab_channel=DONNESOPRALERUGHE

HANNO ARRESTATO COLLODI
02.12.17
In una visione paradossale della famosa favola di Pinocchio, i personaggi sono stati trasportati nell’epoca moderna per diventare le caricature dei nostri conflitti interiori e delle nostre malefatte sociali.

Geppetto è l’uomo attempato, molto arzillo, che vive con la pensione minima. La fata è una donna matura con la paura di invecchiare e con la smania di drammatizzare. L’omino del paese dei balocchi è diventato il pusher di droga ed il Sig. Grillo … chi poteva essere se non un consigliere politico?

Ma il bello è che tutti questi personaggi sono stati finalmente denunciati e per cosa? Per falsa testimonianza ed associazione a delinquere ai danni di una misteriosa vittima la cui identità viene svelata solo alla fine dello spettacolo.

Se volete sapere chi è non vi resta che venire a vedere “Hanno arrestato Collodi”!

Non mancano le risate, non manca la musica e non mancano le emozioni.

È una commedia tutta da vivere!

Tre spettacoli e tre sold out per questo spettacolo che ha trovato un incredibile gradimento!

S-COPPIE-TTANTI

29.07.2017

 

 

Parlare delle problematiche di coppia significa parlare delle innumerevoli defaillances che avvengono nella comunicazione tra uomo e donna, sia verbale che non verbale.

Allora mi sono chiesta: come si potrebbe fare arrivare questo messaggio ridendoci su?!?!

Ho immaginato quindi un percorso storico in cui poter esporre le varie dinamiche di coppia, con tutti i suoi limiti, mai cambiati nel tempo.

Partendo dalla “Creazione”, procedendo con i cavernicoli, si avanza fino ai giorni nostri, passando per le varie epoche storiche, insieme a personaggi famosi, a cui abbiamo affibbiato vari vizi relazionali quali: il tradimento, la gelosia, lo shopping compulsivo, l'ipocondria maschile, il potere, la sessualità, la vendetta, l'indifferenza, per finire con la comunicazione “virtuale” moderna, la peggiore che possa esistere e che oggi è all'ordine del giorno.

Insomma, sono tutti sketch che si susseguono con incalzante ironia, sicuramente piacevole, ma che invita anche le persone a riflettere sulla modalità delle loro relazioni.

Spettacolo realizzato  all'interno dell'Associazione Talea onlus, in collaborazione con la proloco di Prataccio, per la Dynamo Camp.

Foto di Massimiliano Gavazzi

SPETTACOLO DONNE CORAGGIO 

VILLA FIORELLI

14.07.17

 

Una serata di gala ed uno spettacolo fantastico, di cui ho avuto l'onore di curare la regia, effettuato in collaborazione con l'Associazione Talea onlus che è andato in aiuto delle donne che hanno bisogno di aiuto. 

Foto di Massimiliano Gavazzi

LIBERE TUTTE

25.11.2016

 

Lo spettacolo, realizzato all'interno dell'Associazione Talea onlus, in collaborazione col gruppo delle Donne Coraggio ed il patrocinio del Comune di Montemurlo, voleva lanciare un nuovo tipo di messaggio: che noi donne possiamo uscire dalle dinamiche di violenza, che possiamo essere padrone della nostra vita! 

Io ho avuto l'onore ed il piacere di scrivere alcuni dei testi recitati e di dirigere questo gruppo di persone straordinarie.

TUTT'I MONDO GL'E' PAESE

28.05.16

 

Tutt'i mondo gl'è paese, anzi, sarebbe più esatto asserire che tutti i mondi “son paesi”, perchè i pregiudizi sembra che siano diffusi in tutto l'universo e queste due famiglie ne sono l'esempio lampante.

In uno scontro senza esclusione di colpi, tra familiari e tra entità terrestri e aliene, emerge un quadro di sotterfugi, di illusioni e ipocrisie che poi costringono tutti quanti a fare i conti con le proprie credenze e con i soliti cliché.

Non sarà solo l'amore a risolvere, ma soprattutto l'esperienza diretta e la conoscenza di ognuno nella sua umanità … o per meglio dire … nella sua diversità!

Tre spettacoli in sold out di cui due fatti per l'associazione "Vorrei prendere il treno" e uno per la "Croce Verde" di Lamporecchio in collaborazione con l'Associazione di volontariato Talea.

Please reload

Lucia Padovani - indirizzo email: luciapadovani@live.it

Telefono: 333.7059122

  • Profilo Facebook
  • Pagina facebook
  • Canale Youtube
  • Instagram